Un delizioso antipasto preparato con verdure a cubetti, patate e formaggi che può essere gustato anche come piatto unico, magari accompagnato da una fresca insalata di stagione

Ingredienti

  • 400 g di patate lesse
  • 150 g circa di latte
  • 3 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • 50-60 g di Caciotta o di formaggio semistagionato o 100 g di Mozzarella
  • 50-60 g di prosciutto crudo o cotto o speck
  • 7 cucchiai di panna liquida fresca
  • 50 g di pisellini sgranati
  • 70 g di burro
  • 700 g di fave nel baccello
  • 5-6 asparagi lessati
  • 1 carota lessata
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 3 dl di brodo vegetale
  • 10 g di farina
  • 10 foglie di basilico
  • sale, pepe e noce moscata

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

70 min

ALTRO

10 minuti riposo

PREPARAZIONE

Togliete le fave dai baccelli, sbollentatele e privatele della buccia che le ricopre. Cuocete i pisellini per 4-5 minuti in poca acqua salata e scolateli. Tagliate gli asparagi a pezzetti lunghi circa 2 cm e la carota a cubetti Schiacciate le patate con lo schiacciapatate, unite il latte bollente e 40 g di burro fuso e mescolate.

Aggiungete quindi tutte le verdure preparate, il formaggio tagliato a dadini molto piccoli, il salume scelto tagliato a rettangolini, 2 uova sbattute e amalgamate il tutto regolando di sale, pepe e noce moscata.

Mettete l’impasto in una tortiera di 20-22 cm di diametro rivestita con carta da forno, livellatelo e spolverizzate la superficie con il pangrattato. Distribuite in superficie qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno già caldo a 180-190°C per 40-45 minuti.

In un pentolino scaldate 10 g di burro, unite la farina, lasciatela tostare leggermente, versate il brodo caldo a filo sempre mescolando e lasciate cuocere a fuoco bassissimo per 5 minuti. Aggiungete la panna e cuocete ancora per qualche minuto. Togliete dalla fiamma, incorporate il tuorlo, mescolate, riscaldate un attimo la salsa facendo attenzione a non fare rapprendere l’uovo poi spegnete e unite le foglie di basilico tritate.

Servite con la torta tagliata a spicchi dopo averla lasciata riposare 10 minuti.