Una ricetta semplice per realizzare un secondo piatto gustoso che celebra la cucina mediterranea

Ingredienti

  • 250 g di mollica di pane casereccio raffermo
  • 400 g di pomodori da sugo
  • 1 melanzana di circa 350 g
  • 70 g di pecorino stagionato grattugiato
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di farina
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 1 pezzetto di peperoncino piccante
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

90 min

PREPARAZIONE

Scaldate 3-4 cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio diviso in metà in un tegame a fondo pesante.

Unite la melanzana sbucciata e tagliata a cubetti, fatela insaporire, mescolando, poi bagnate con qualche cucchiaio di acqua o brodo vegetale.

Mettete il coperchio, cuocete con fiamma al minimo per circa un quarto d’ora, finché la polpa sarà morbida, poi passate tutto al mixer.

Mettete il purè ottenuto in un’insalatiera, aggiungete la mollica di pane sbriciolata, le uova sbattute e mescolate con una mano in modo da sminuzzare il pane e farlo ammorbidire bene. Lasciate riposare per non meno di mezz’ora.

Lavorate nuovamente il composto per renderlo omogeneo poi unite alcune foglie di basilico e prezzemolo tritate e il pecorino. Se l’impasto fosse troppo consistente, unite qualche cucchiaio di latte; viceversa, se fosse troppo morbido, unite un po’ di pangrattato o 1-2 cucchiai di farina.

Formate delle palline delle dimensioni di un piccolo uovo, passatele su un tagliere infarinato e friggetele in abbondante olio bollente; appena saranno dorate, scolatele con una schiumarola e depositatele su carta assorbente.

Fate appassire la cipolla tritata in una larga padella con poco olio, unite i pomodori spellati, privati dei semi e tritati e il peperoncino tritato.

Cuocete a fuoco basso per 10-15 minuti, finché il sugo risulterà leggermente addensato.

Unite le polpette di pane e proseguite la cottura per 5-6 minuti. A cottura ultimata profumate con il basilico rimasto spezzettato.