Ecco la ricetta per preparare le scaloppine di pollo in modo gustoso grazie alla presenza di carciofi, olive e capperi, ingredienti semplici ma molto saporiti

Ingredienti

  • 500 g di fettine di petto di pollo
  • 2 carciofi
  • 16 olive liguri in salamoia
  • 1 cucchiaio di capperini salati
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale
  • 5-6 cucchiai di vino bianco secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

10 min

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi e metteteli in acqua acidulata con succo di limone. Lavateli, scocciolateli e tagliateli a spicchi sottili. In una padella, scaldate 2 cucchiai di olio con l’aglio diviso in metà poi aggiungete i carciofi e fateli saltare per alcuni istanti. Salateli leggermente, mettete il coperchio e cuocete per 4-5 minuti. Unite le olive e i capperi sciacquati e cuocete ancora per alcuni istanti. Spegnete e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

Nel frattempo, battete le fette di petto di pollo con il batticarne, infarinatele, scuotete l’eccesso di farina e fatele rosolare da entrambi i lati in una larga padella con un filo di olio. Bagnate con il vino bianco, fatelo evaporare completamente, versate il brodo, aggiungete i carciofi e cuocete per un paio di minuti dopo aver mescolato il tutto. A cottura ultimata il fondo di cottura dovrà essere legato; pertanto, regolate la fiamma in modo tale che il brodo non consumi troppo o che viceversa consumi poco e il fondo di cottura rimanga troppo liquido.