Pere e cioccolato, un connubio perfetto. Provatelo in questa crostata deliziosa da gustare in ogni golosa occasione, dalla colazione al dessert di fine pasto

Ingredienti per 8-10 persone

  • 650 g di pasta frolla
  • 3 tuorli
  • 2,3 dl di latte
  • 40 g di burro
  • 75 g di zucchero semolato
  • 60 g di mandorle pelate
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • 120 g di cioccolato fondente (70%-80% di cacao)
  • 4-5 pere mature ma sode di forma abbastanza allungata
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 300 g circa di legumi secchi (per cuocere il guscio di pasta)

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

45 min

PREPARAZIONE

Stendete la pasta e rivestite uno stampo di 28-30 cm di diametro foderato con carta da forno. Punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta, disponete all’interno un foglio di alluminio e distribuite sopra 4-5 manciate di legumi secchi. Cuocete in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti. Sbattete a spuma i tuorli con metà zucchero semolato, incorporate la farina, le mandorle frullate finemente con il restante zucchero e infine il latte bollito fatto scendere a filo. Fate addensare a fiamma molto bassa, sempre mescolando fino al primo accenno di bollore. Un istante prima di togliere dalla fiamma, unite il cioccolato fondente tritato. Mescolate, ritirate dalla fiamma e continuate a mescolare fino a completo scioglimento del cioccolato. Incorporate infine il burro rimasto ammorbidito. Stendete la crema preparata sul guscio di pasta cotto e ormai freddo. Sbucciate le pere, tagliatele a spicchi sottili e sistematele a raggiera sulla torta, affondandole per metà nella crema. Spolverizzate la superficie delle pere con lo zucchero di canna e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti, finché la crema sarà densa e le pere leggermente imbiondite. Servite tiepida o fredda.