Una pietanza estiva e dal sapore orientale, adatta a chi vuole mantenersi leggero ma senza rinunciare al gusto

Ingredienti

  • 1 petto di pollo intero di circa 350 g
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 1 mazzetto aromatico (timo, alloro, rosmarino, salvia)
  • 2 bicchieri di vino bianco secco aromatico
  • 2 cucchiai di miele (ideale quello di cardo)
  • 6-7 cucchiai di aceto di mele
  • 1 pezzetto di zenzero fresco 3-4 cm
  • 1 pezzo di anice stellato
  • 1 pizzico di semi di finocchio
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di grani di pepe rosso
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Versate 2 litri di acqua in una pentola a fondo pesante (per mantenere la temperatura più a lungo una volta spenta la fiamma) e con coperchio a tenuta, aggiungete una costa di sedano, una carota, mezza cipolla, un chiodo di garofano e il mazzetto aromatico (tenete da parte 3-4 rametti di timo) e portate a ebollizione. Salate, immergete il petto di pollo, fate riprendere il bollore, cuocete per 5 minuti poi spegnete e lasciate intiepidire il pollo nel suo brodo mantenendo la pentola coperta.

Scaldate due cucchiai di olio in un pentolino e fatevi insaporire le restanti verdure tagliate a pezzetti con due rametti di timo. Unite il vino bianco, il miele, lo zenzero affettato, l’anice stellato, i semi di finocchio, il chiodo di garofano e 5-6 grani di pepe rosso. Cuocete a fuoco moderato finché il vino sarà ridotto a mezzo bicchiere. Salate, filtrate il tutto con un colino e lasciate raffreddare in una ciotola. Fate scendere a filo alcuni cucchiai di olio nella riduzione di vino sbattendo con una frusta, in modo da ottenere una salsa ben emulsionata.

Affettate il petto di pollo molto sottile e disponete le fette su un vassoio sul quale avrete steso un velo di salsa. Irrorate la superficie della carne con la salsa rimasta, guarnite con alcuni bastoncini di carota (quella lessata con il pollo) e alcune foglioline di timo o fiori di rosmarino e servite.