Le mille declinazioni golose del pistacchio di Bronte Dop: pasta pura, crema, pesto, torta, croccante, granella e farina di pistacchio

Furono gli Arabi, una volta conquistata la Sicilia ai danni dei Bizantini, a comprendere come quel frutto da loro coltivato da secoli, trovasse un habitat ideale anche nei terreni lavici alle falde dell'Etna. Un connubio che non si è mai interrotto, diventando negli anni una sorta di matrice agroalimentare prestigiosa (viene definito “l'oro verde”) sulla quale si è retta la quasi totalità del sistema economico di Bronte, comune del Catanese sito alle pendici occidentali del vulcano. Pensate che qui si raccoglie il 95% della produzione di pistacchi dell'intero nostro Paese! Notevoli anche i benefici del pistacchio sull'organismo umano, e in particolare sul sistema cardiovascolare: sono infatti privi di colesterolo, costituiscono una buona fonte di sali minerali, e sono ricchi di proteine, potassio e vitamina E.

La famiglia Caraci è senza dubbio tra le realtà che meglio interpretano la versatilità del pistacchio di Bronte in cucina. Nel loro laboratorio creano prelibatezze uniche, partendo proprio da questa preziosa materia prima locale. A partire dalla pasta pura di pistacchio (100%) in vasetto, dal sapore intenso e dalla elevata consistenza, ottimo per la preparazione di gelati, parfait e semifreddi.
Più golosa e delicata al palato, appare la crema di pistacchio (35%), ideale da spalmare sul pane e per farcire torte e dolci della prima colazione.
Dal dolce al salato. A chiudere il tris di prodotti in vasetto, ecco il gustoso pesto di pistacchio (65%, olio e sale, senza l’aggiunta di coloranti e conservanti), ottimo per creare sfiziose bruschette o quale condimento per primi piatti di pasta ( dal 2020 anche pistacchio e tartufo e pistacchio e bottarga). Per quest'ultima, è stata creata ad hoc una linea dedicata. La pasta secca al pistacchio di Ceraci segue trafilatura in bronzo e lenta essiccazione, e propone i formati fusilli, caserecce, fettuccine, paccheri e rigatoni.
Infine, spazio ai dolci da forno: dalla torta al pistacchio, tipica della tradizione siciliana, soffice, leggera, preparata solo con farina e granella di pistacchio, farcita da una morbida e delicata crema al pistacchio, al torrone (con miele siciliano) e al croccante al pistacchio. Quindi la granella e la farina di pistacchio, ottenute tritando i pistacchi sgusciati, contiene il 100% di pistacchio pregiato.

In vista delle festività natalizie, non perdete il panettone artigianale a lievitazione naturale, proposto insieme ad un vasetto di crema di Pistacchio Verde di Bronte Dop da 180 grammi.

Caraci Sicily Food
Bronte (Ct)
via Messina, 215
tel. 095693966
info@caraci.it
www.caraci.it