Questa ricetta propone una golosa variante ai soliti budini per un dessert fresco che piacerà a tutti

Ingredienti

  • 100 g di cioccolato fondente al 55% di cacao
  • 100 g di panna liquida fresca
  • 4 mele Renette o Golden Delicious
  • 170 g di zucchero di canna
  • 4-5 cucchiai di vino passito (in mancanza anche vino bianco o Moscato)
  • 2 cucchiai di rhum o di Marsala
  • 3 uova
  • 3 tuorli
  • 100 g di amaretti secchi

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

60 min

COTTURA

120 min

ALTRO

il tempo necessario di raffeddamento dello zucchero caramellato

PREPARAZIONE

Versate mezzo bicchiere di acqua in un pentolino in acciaio, aggiungete 70 g di zucchero e cuocete finché lo zucchero sarà caramellato. Versatelo in uno stampo a ciambella in silicone o in alluminio liscio della capacità di 1-1,2 litri e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo, sbucciate le mele, pesatene 650 g, tagliatele a pezzettini, mettetele in un tegame basso e largo, aggiungete il vino e il restante zucchero e cuocetele a fuoco medio per 15 minuti, finché saranno tenere. Portate a ebollizione la panna, unite il cioccolato tritato, abbassate la fiamma al minimo e mescolate finché il cioccolato sarà sciolto. Frullate le mele intiepidite con gli amaretti pestati e il rhum o il Marsala fino a ottenere un composto omogeneo poi aggiungete le uova e i tuorli e frullate nuovamente. Unite infine il cioccolato fuso e versate il composto nello stampo caramellato. Cuocete a bagnomaria in forno già caldo a 170°C (statico) per circa un’ora, finché il budino risulterà rassodato. Ritiratelo dal forno e lasciatelo raffreddare nell’acqua del bagnomaria. Al momento di servire, passate un coltello intorno ai bordi dello stampo e anche intorno alla cavità centrale, poi capovolgetelo su un piatto da portata con un colpo netto. Se volete, potete sistemare intorno al budino delle fettine di mele caramellate in forno sotto il grill.