• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 19/07/2018

La Notizia

La Notizia

Si risolve in una polemica di mezza estate, la minacciata tempesta sui prodotti agroalimentari italiani scatenata da una presunta imposizione di etichette allarmistiche da parte dell’Onu, simili a quelle adottate per le sigarette. Dopo una giornata di infuocate dichiarazioni bipartisan sulla necessità di alzare barricate in difesa di formaggi e prosciutti made in Italy, in serata dall’Oms arriva una precisazione: il 27 settembre la riunione sulle malattie non trasmissibili si concluderà con una dichiarazione politica, da adottare per consenso. Non ci sarà nessuna risoluzione e nessun voto. Tanto rumore per nulla (almeno per ora). @ Grazie alle arance occhi più sani. A dirlo una ricerca dell’Università di Sidney che fa sapere: aiutano a ridurre il rischio di degenerazione maculare. @ Il Savini si rinnova giuardano alle nuove tendenze e alla miscelazione, ma senza perdere la sua identità. Su IlGiornale uno spaccato sulla storia di questo storico ristorante in Galleria a Milano che ancora conserva il mitico tavolo nr 7 dove la Callas incontrava Onassis. @ La frutta soprattutto in estate diventa protagonista dei piatti dei grandi chef e non solo nei dessert. Rocco Moliterni sulla Stampa fotografa un’evoluzione dei menu che riscopre le mille possibilità offerte da angurie, pesche, fragole, mele e lamponi: dall’anguria e polpo arrostiti di Berton al foie gras con le fragole di Enrico Crippa. @ Rosalba Graglia intervista Enrico Costanza coltivatore di verdure rare per Crippa e segnala l’apertura sui tetti di Parigi della più grande fattoria urbana al mondo. Si chiamerà Mushroof e produrrà 50 tonnellate di frutta e verdura.

Rubriche

Rubriche

Sulla Stampa di oggi Paolo Massobrio consiglia il Trentodoc Extra Brut Rosè di Maso Martis e annuncia che sarà il vino Top dei Top di Papillon. Sulle stesse pagine Bruno Vanzan racconta la preparazione del Cosmopolitan, Edoardo Raspelli mangia al Nineteen di Brescia a cui assegna 15,5/20 e Doctor Chef Federico Ferrero se la prende con la difesa del kebab diffuso alle nostre latitudini che nulla ha a che vedere con l’originale polpetta di carne diffusa in Anatolia.

L'assaggio

L'assaggio

E’ nel nuovo ristorante Olio (piazzale Lavater 1 – tel. 0220520503) di Milano, sosta golosa a due passi da Corso Buenos Aires, per assaggiare carpaccio di gambero viola di Gallipoli con battuta di melanzana alla mentuccia stracciatella limone del Gargano candito e liquirizia, spuma di fave di Carpino cicorietta peperone crusco crema di olive nere di Cerignola e vincotto di fichi e linguina (di Perilli) ai 5 pomodori.

Il Vino

Il Vino

E’ il Krikò Passito di Primitivo delle cantine Paololeo di San Donaci (Br) . Rubino fitto ha naso intenso di prugna, confettura, spezie e liquirizia, mentre al palato è caldo e morbido, non stucchevole e di lunga persistenza.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus