• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 03/09/2019

La Notizia

La Notizia

Le api stanno scomparendo. Arriva l’ennesimo allarme sulla popolazione di questi insetti, a livello planetario. In Italia intanto anche quest’anno c’è un crollo nella produzione del miele, dimezzata. Le cause per Coldiretti sono da imputare anche agli eventi estremi. (Il Giornale) @ Anche per le nocciole si registra una pessima annata a causa delle piogge e della cimice asiatica. Anche se si sono moltiplicati gli ettari coltivati, la raccolta avviata pochi giorni fa sta segnando cali fino al 50%. @ il vino non è immune dall’annata resa difficile dalle gelate primaverili e dal grande caldo estivo: in Francia la vendemmia si annuncia con il segno meno. Secondo il ministero saranno 43,5 i milioni di ettolitri prodotti contro i 49,4 dello scorso anno per un complessivo -12%.

Pazzi per il bio; il progetto GeoLab

Pazzi per il bio; il progetto GeoLab

Alla vigilia del Sana, il salone internazionale del biologico e del naturale in programma a Bologna il 5 e 6 settembre, il Corriere della Sera dedica ampio spazio allo stato di salute del settore che vede l’Italia tra i primi, specialmente nell’export. Ma suoli a un passo dalla desertificazione e sistemi agricoli tradizionali da cambiare impongono un deciso cambio di rotta a favore del biologico. Di questo e delle prospettive future si discuterà al Salone, dove debutterà il “Manifesto del Bio” e sarà presentato l’Osservatorio Sana curato da Nomisma, insieme a una serie di incontri e iniziative dedicate. @ Sulla stessa pagina è da leggere anche la storia di Eleonora Mesiano, la 39enne abruzzese che ha abbandonato il posto fisso per dare vita a una startup che produce cosmetici ricavati dalla bava di lumache. E che confida: “Il sisma sposta la prospettiva”. @ Imparare a riconoscere le piante, preparare il terreno, concimare e potare. E’ quanto messo in pratica da GeoLab, il progetto avviato dalla cooperativa La Piramide di Enna che punta a inserire nel mondo del lavoro giovani con fragilità. Lo racconta Ornella Sgroi su #buonenotizie del Corriere della Sera.

Gli appuntamenti della settimana

Si inizia venerdì 6 settembre, alla Fiera Millenaria di Gonzaga (Mantova) con uno sguardo esclusivo sul Grana Padano come espressione dei diversi terroir declinata in una vera e propria verticale di Grana Padano in varie stagionature suddivise per aree geografiche fluviali. La degustazione, organizzata da Confcooperative con i migliori produttori del territorio, avrà inizio alle 20,30 e sarà condotta da Paolo Massobrio, davanti a un pubblico di blogger. Paolo Massobrio sarà poi sabato mattina (ore 10.00) ospite della XV edizione della Repubblica del Gusto a Noli per condurre un incontro sui vini bianchi savonesi, mentre in serata raggiungerà la Fiera del Peperone di Carmagnola per un doppio appuntamento: alle 19 con la Confessione Laica dell’europarlamentare Gianna Gancia e alle 21,30 per la consegna dei riconoscimenti ai vincitori della prima edizione del Premio Giornalistico Città di Carmagnola

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante La Preséf (via Lungo Adda, 12 • tel. 0342 680846) di Mantello (SO). Il sogno realizzato di Plinio Vanini, un ristorante di grande charme che celebra territorio e tradizione con proposte di rara genialità che vanno dalla trippa e lumache alla battuta di manzo con topinambur fondente, uova di trota e maionese al pino mugo; dal risotto con riduzione di lampone e polvere di caffè al raviolo con anatra e infuso al Bitto Top Alpe Olano. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

La Barbera d’Asti Superiore 2011 Montruc di Franco M.Martinetti. Salutiamo la ripresa, visto che ieri i più hanno concluso le vacanze, con una Barbera clamorosa, un rosso che, nella sua grandezza, vuol essere sinonimo di “buon anno” a tutti. Barbera della nostra predilezione, porta la firma di quel campione di classe e stile che è Franco M.Martinetti. Dal colore rubino intenso con riflessi purpurei, ha profumi di rosa, note fruttate di ciliegia, piccoli frutti e spezie, mentre al palato è piena, generosa, dal sorso di emozionante eleganza e ampiezza. È l’abbraccio della Barbera! Grande “Martino”!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn