Ecco una zuppa perfetta per le giornate fredde: un primo piatto semplice, ma anche sano e nutriente

Ingredienti

  • 150 g di orzo perlato
  • 150 g di ceci secchi
  • 100 g di lenticchie piccole del centro Italia, di Ventotene o di Ustica
  • 40 g di fondo di prosciutto crudo o di guanciale
  • 1 carota
  • 1 costola di sedano
  • 1/4 di cipolla
  • 1 patata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe di mulinello

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

70 min

ALTRO

8 ore ammollo

PREPARAZIONE

Mettete a bagno i ceci in acqua fredda per circa 8 ore; scolateli, metteteli in una pentola con circa 2 litri di acqua, aggiungete la salvia e l’aglio e cuocete a fuoco dolce per circa un’ora e un quarto.
Tritate la cipolla e fatela appassire a fuoco dolce con il fondo di prosciutto (o il guanciale) tritato per alcuni minuti. Eliminate l’aglio e la salvia dai ceci e aggiungete le lenticchie, la cipolla insaporita con il prosciutto e le altre verdure tagliate a tocchetti. Salate, proseguite la cottura per una decina di minuti poi unite anche l’orzo precedentemente messo a bagno per circa 2 ore. Se utilizzate orzo decorticato, mettetelo a bagno per 6-8 ore e aggiungetelo alla zuppa un quarto d’ora prima delle lenticchie. Se verso fine cottura la zuppa risultasse troppo densa, aggiungete un poco di acqua bollente o brodo vegetale.

Quando tutti gli ingredienti risulteranno cotti, ritirate dalla fiamma e lasciate riposare mezz’ora. Servite con un filo di olio crudo e una macinata di pepe.