Una filiera corta per eccellenti salami stagionati e salumi da cuocere della tradizione cremonese

Lo sapevate che risalgono all’epoca romana i primi documenti che attestano la presenza di allevamenti di suini nel Cremonese? Quindi una tradizione norcina antichissima che ha portato alla produzione del Salame Nostrano Cremonese a partire dal 1500. Si tratta di un salame che viene aromatizzato con aglio, insaccato in budello naturale e stagionato fino a tre mesi.

Tra i suoi più autorevoli interpreti la Cascina Ca’ dell’Ora – LCS, situata a Malagnino in provincia di Cremona (via degli Orti, 4 - tel. 0372496037) nel cuore della Pianura Padana, specializzata nella produzione di salami stagionati e da cuocere. Qui si segue il completo controllo di filiera, a partire dalla selezione delle razze suine, allevate in proprio, alla macellazione affidata a un macello che fa parte della filiera, fino alla lavorazione delle carni e alla stagionatura che si avvantaggia delle particolari caratteristiche microclimatiche del luogo. Tutti i prodotti sono legati a mano e insaccati con budello naturale, realizzati utilizzando le tradizionali ricette cremonesi per garantire un gusto tipicamente artigianale.

Ecco tra i salumi stagionati il Salame classico di Bonemerse, morbido e caratterizzato da una leggera presenza di aglio (ma viene prodotto anche senz’aglio); il delicato e leggero Strolghino di culatello, il Salame Gentile, il salame Mariola dalla lunga stagionatura e sapore intenso, il salame del cascinale e il particolare Violino di salame, che vuole essere un tributo ai maestri liutai cremonesi.

Le specialità imperdibili di questo salumificio sono il cotechino di Bonemerse nelle due forme allungata o a boccia, prodotto secondo l’antica ricetta cremonese che, anche dopo la cottura, mantiene la compattezza, dal sapore delicato e leggermente speziato e il Cotecone di Bonemerse, un grosso cotechino a forma di boccia, insaccato in vescica naturale che deve cuocere per almeno sei ore. E poi lo zampone, il salame da pentola, le salamelle e le salsicce.

Tutti questi prodotti sono senza conservanti, senza glutine e derivati del latte. Inoltre è stata messa a punto una nuova linea di prodotti “BIO” che verrà messa in distribuzione a breve.

Accanto allo stabilimento di produzione è aperto uno spaccio dove, oltre a tutti i prodotti di Ca’ dell’Ora, si possono trovare anche gli altri prodotti del territorio cremonese, dal torrone alle mostarde, dal vino ai formaggi.  Al nostro assaggio siamo rimasti entusiasti!