A Saint Christophe, lievito madre naturale per tutti i prodotti da forno, dolci e salati

L'arte della panificazione è di stanza alle porte di Aosta, e più precisamente a Saint Christophe. E ha un nome e un cognome: Christian Trione. Anno dopo anno, sta riscuotendo consensi e successi non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Basti pensare che lo scorso anno ha partecipato, in rappresentanza dell’Italia, al “Mondial du Pain” in Francia. Il suo credo si rifà a una ricerca quasi ossessiva di materie prime di qualità, alla sperimentazione continua di nuove ricette e all'utilizzo di lievito madre naturale per tutti i suoi prodotti da forno, dolci e salati. Per questi motivi, il suo locale innovativo e con laboratorio a vista di stanza a Saint Christophe, rappresenta una autentica miniera di cose buone da scoprire con grande attenzione. A partire dalle fette biscottate integrali con farine macinate a pietra, o al Pain de Vigne con germogli di segale; dal pane nero con nocciole trilobate tostate Piemonte e cioccolato belga al pane "Omega e fibre” e al “bauletto” integrale

Poi, la ricca proposta di croissant, ciambelle, torte per la prima colazione; le focacce e le pizze con le loro mille farciture. Ma è durante le festività che Christian, con il quale collaborano la moglie Ernesta e il figlio Michel, cala l'asso delle colombe e dei panettoni d'autore. E qui si apre un altro mondo. 
Sempre con lievito madre naturale, e accanto a quelli classici, la scelta potrà ricadere infatti sul Genepain, il panettone al genepy nato dalla collaborazione con le Distillerie Saint Roch, o sul panettone alle pesche candite e amaretti, e su quello ai marroni. Ma ci sarà anche quello salato che rappresenta un esempio di sistema del territorio, ovvero al Jambon alla brace e alla fontina Dop d'alpeggio, e quello “autunnale” alle mele candite e noci pralinate.

In tema di colombe, citiamo quella all'albicocca e quella alle amarene candite.

Le Coin du Pain
Saint Christophe (Ao)
località Bret, 13/B
Orari di apertura: dalle ore 7.30 alle ore 13.00, dalle ore 16.00 alle ore 18.30