Un secondo piatto invernale e irresistibile che piacerà a tutta la famiglia

Ingredienti per 8/10 persone

  • • 1,3 kg di lonza di maiale
    • 2 rametti di rosmarino
    • 2 rametti di timo serpillo
    • 2 foglie di salvia
    • 2 spicchi d’aglio
    • 2 foglie di alloro
    • 120 g di pancetta affumicata affettata
    • 250 g di salsiccia fresca
    • 6 foglie di verza
    • alcuni grani di pepe misto
    • 2 scalogni
    • 1 costa di sedano
    • 1 carota
    • 1 uovo
    • 2 mele asprigne
    • 1 cucchiaio di senape antica
    • 1 bicchiere di vino bianco secco
    • 1 bicchiere di brodo vegetale
    • 1 cucchiaio di amido di mais o di fecola di patate
    • olio EVO
    • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

40 min

COTTURA

50 min

PREPARAZIONE

Cuocete le foglie di verza in acqua salata già in ebollizione per circa 2 minuti poi scolatele, allargatele su un tagliere ed eliminate la costola centrale.
Aprite la lonza a libro incidendo uno spessore di circa un dito pollice con un lungo coltello affilato. Pennellate la carne con un poco di uovo sbattuto, salate, pepate e disponete sopra strati alternati di verza e pancetta pennellando ciascuno di uovo affinché la fetta rimanga compatta al momento del taglio.
Disponete al centro il pezzo di salsiccia poi arrotolate la lonza su se stessa e legatela. Mettete la rollata in una pirofila, sistemate intorno le verdure tagliate a pezzetti e le erbe aromatiche, irrorate il tutto con un filo d’olio e trasferite in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti. Irroratela quindi con il vino bollente, aggiungete le mele sbucciate e tagliate in quarti, e abbassate la temperatura del forno a 160-170°C.
Aggiungete il brodo e cuocete per altri 35 minuti voltando la carne almeno una volta e irrorandola con il fondo di cottura. Spegnete e fate ancora riposare in forno per 5-10 minuti. Passate il fondo di cottura al setaccio o al disco fine del passaverdura poi versatelo in un pentolino. Mettete la fecola in un bicchiere, unite 4-5 cucchiai di acqua fredda, mescolate, versate nel fondo di cottura e portatelo a ebollizione in modo che risulti ben legato. Unite infine la senape, mescolate per alcuni istanti e spegnete. Affettate la carne e servitela calda con la salsa.