Un primo piatto sano e nutriente con tante verdure di stagione, adatto anche a chi segue una dieta vegetariana

Ingredienti

  • 320 g di riso superfino (Carnaroli, Baldo, Arborio o Galileo)
  • 1 cipollotto novello
  • 1 zucchina media
  • 100 g di carote
  • 1 costa di sedano
  • 300 g di piselli nel baccello
  • 1 grosso pomodoro a grappolo
  • 80 g di taccole
  • 2 fagioli piattoni
  • 4 foglie di basilico
  • 4 rametti di maggiorana
  • 12 steli di erba cipollina
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1,2 lt circa di brodo vegetale preparato con granulare vegetale senza glutammato
  • 4 cucchiai di Grana padano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

25 min

PREPARAZIONE

Pulite la zucchina, il sedano e le carote e tagliate tutto a piccoli dadini. Tagliate le taccole e i fagioli piattoni a rettangolini e il pomodoro a cubetti dopo averli sbucciati e privati dei semi. Sgranate i piselli e lavateli. Affettate finemente i cipollotti. Scaldate l’olio in un tegame basso in acciaio a triplo fondo e unitevi i cipollotti affettati. Mescolate per alcuni istanti e appena inizieranno a sfrigolare mettete il coperchio (che deve essere a tenuta perfetta) e spegnete. In questo modo diventeranno morbidi senza colorire pur utilizzando poco condimento. Riaccendete la fiamma, unite carote e sedano a dadini, fate insaporire un poco poi aggiungete il riso, fatelo tostare per circa 3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno, sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Bagnate con un mestolo di brodo bollente, aggiungete i pomodori, i piselli e le zucchine e portate il riso a cottura aggiungendo altro brodo a mano a mano che il riso lo assorbe.

A cottura ultimata aggiungete gli aromi tritati, il burro e il formaggio grattugiato. Mescolate e spegnete.