Lenticchie ancora protagoniste in questa ricetta di buon auspicio ideale per il cenone dell'ultimo giorno dell'anno.

Ingredienti

  • • 80-100 g di lenticchie di Ustica, Castelluccio o Ventotene
    • 300 g riso superfino
    • 1/2 cipolla
    • 50 g di burro
    • 120-150 g di cotechino cotto avanzato (o zampone)
    • 5-6 foglie di verza
    • 6 cucchiai di vino bianco o rosso
    • brodo q.b.

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

25 min

PREPARAZIONE

Lessate le lenticchie per 20 minuti in 3 bicchieri di acqua. Fate appassire mezza cipolla tritata nel burro, unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungete il cotechino cotto avanzato (o lo zampone) sminuzzato e le foglie di verza tagliate a julienne.

Continuate a mescolare per qualche istante, irrorate con il vino bianco o rosso e lasciate evaporare.

Versate un mestolo di brodo bollente e proseguite la cottura, unendo le lenticchie con il loro brodo dopo cinque minuti e versando altro brodo bollente man mano che viene assorbito dal riso.

A cottura ultimata mantecate con una noce di burro. Non è necessario aggiungere formaggio.