Un contorno tipicamente autunnale per accompagnare un robusto secondo piatto di carne

Ingredienti

  • 150 g di fave secche sbucciate
  • 500 g di castagne fresche
  • 350 g di patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di burro
  • 2 dl di latte
  • sale
  • pepe di mulinello

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

contorni

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Incidete le castagne tutt’intorno con un coltellino, sbollentatele per 2-3 minuti, sbucciatele mentre sono ancora calde (indossando dei guanti leggeri per alimenti) e mettetele in una pentola con 1,5 lt di acqua. Fate lessare le castagne insieme alle fave, precedentemente ammorbidite in acqua fredda per 5-6 ore e sciacquate, e alle patate sbucciate. Cuocete finché tutti gli ingredienti risulteranno teneri. A cottura ultimata, scolate l’eccesso di acqua (ma sarebbe meglio se fosse tutta assorbita) e passate tutti gli ingredienti al disco medio del passaverdura raccogliendoli in un’altra pentola. Fate scaldare il burro con l’aglio intero e il rosmarino finché inizierà a friggere. Ritiratelo dalla fiamma, eliminate l’aglio, lasciate riposare per 10 minuti poi versatelo sul purè. Unite il latte bollente e amalgamate il tutto tenendo la pentola su fiamma dolce per 2-3 minuti, in modo che il purè riprenda bollore. Regolate di sale e pepe e servite.