Il grano cotto è un dolce tipico delle regioni del Sud Italia: in Sicilia e in Calabria tradizionalmente viene preparato per la festa di santa Lucia, il 13 dicembre. Si può accompagnare con una pallina di gelato alla crema profumato con cannella.

Ingredienti

  • 150 g di grano decorticato
  • 2,5-3 dl di vincotto (di mosto)
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di noci
  • 40 g di scorza d’arancia o di cedro candita
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 grossa melagrana
  • 1/2 cucchiaino da caffè di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

90 min

ALTRO

24 ore ammollo

PREPARAZIONE

Lavate il grano e mettetelo a bagno in acqua fredda per 24 ore, rinnovando l’acqua per 2-3 volte. Scolatelo, mettetelo in una pentola, aggiungete 7 dl di acqua, unite un pizzico di sale e portate a ebollizione. Cuocete per circa un’ora e venti minuti con pentola coperta e fiamma bassissima, finché i chicchi saranno ben morbidi e tenderanno ad aprirsi. Se utilizzate grano integrale semplicemente mondato, va tenuto a bagno per 3 giorni e cotto per circa 3 ore con 1,2-1,5 litri di acqua. Scolatelo, mettetelo in un’insalatiera e unite lo zucchero.

Intanto, spezzettate le noci e le mandorle e tritate il cioccolato. Sgranate la melagrana e tagliate a piccoli cubetti le scorze candite. Unite il tutto al grano cotto ancora ben caldo, mescolate poi versate tanto vincotto quanto basta per ottenere un composto morbido. Lasciate raffreddare completamente e servite in coppette da gelato.