Come preparare a casa gli gnocchi padovani (o gnocchi alla padovana), un primo piatto tipico della tradizione veneta, da condire in modo semplice per esaltare appieno il loro sapore

Ingredienti

  • • 700 g di patate per gnocchi
    • 90 g di farina di mais bianco
    • 100 g di farina “00”
    • 1 uovo
    • 80 g di burro
    • 5 cucchiai di Grana Padano grattugiato
    • noce moscata e cannella
    • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

40 min

COTTURA

40 min

PREPARAZIONE

Lavate le patate senza sbucciarle, mettetele in una pentola, copritele di acqua e cuocetele per 25- 30 minuti finché saranno tenere. Scolatele, pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate facendo cadere il puré sul piano di lavoro. Dovreste avere 600 g di puré. Lasciate intiepidire.

Unite l’uovo sbattuto, due pizzichi di sale, alcune grattate di noce moscata e amalgamate brevemente. Aggiungete quindi tutta la farina di mais e poco più di metà di quella di frumento. Impastate velocemente e formate un grosso cilindro. Lasciate riposare 5 minuti.

Tagliate l’impasto a pezzi e da ognuno ricavate un lungo salsicciotto delle dimensioni di un pollice. Tagliatelo a pezzetti lunghi circa 1,5 cm quindi passateli sui rebbi di una forchetta per rigarli. Cuoceteli in abbondante acqua salata in ebollizione in 2-3 tornate.

Scolateli con una schiumarola e metteteli man mano in una larga padella in cui avrete sciolto il burro. Spolverizzateli di formaggio e cannella, saltateli e serviteli immediatamente.