I monovarietali di Coratina, Peranzana e il blend con Nocellara del Belice e altre cultivar aziendali

La masseria, edificio tipico del Sud Italia, nasce tra il XVI secolo e il XVIII secolo dalla volontà di ripopolamento concessa dalla Spagna ai nobili del Regno delle Due Sicilie. La famiglia Di Martino - con le sorelle Maria Francesca e Ludovica - è la testimone, dal 1647, della storia di questa terra rossa vicina al mare e di questa antica realtà, oggi composta da 28.000 olivi - quasi tutti secolari - per un totale di 724 ettari aziendali, di cui 300 coltivati a cereali, leguminose, girasoli e pomodori da industria.

Le piante secolari di cultivar Coratina hanno visto l’aggiunta, negli ultimi 10 anni, di 15 ettari di uliveti intensivi composti da cultivar Peranzana, Nocellara, Bella di Spagna e Picholine; inoltre in Campania, a Gricignano d’Aversa, la famiglia ha recentemente impiantato un moderno vitigno a spalliera di Asprinio d’Aversa, antichissimo vitigno arrivato dalla Francia. Gli oliveti si sviluppano su sette contrade, Santa Perpetua, Dote, Torricella, San Giovanni, Ciommo di Mango, San Dugno e Casalicchio; le olive, raccolte a giusta maturazione e separatamente per ogni cultivar, sono portate al frantoio aziendale, una moderna struttura con estrazione dell’olio a ciclo continuo a due fasi, senza aggiunta di acqua, per essere molite a freddo (max 27°) rigorosamente entro le 12 ore dalla raccolta e, senza subire nessuna filtrazione, conservate in moderni silos d’acciaio successivamente riempiti con azoto sotto pressione per evitare l’ossidazione a contatto con l’aria.

Dall’ottobre del 2015 l’azienda Schinosa che ha sede a Trani (Via Sant' Annibale Maria di Francia, 178 - tel. 0883 493105 - www.schinosa.it) ha deciso di rafforzare il proprio impegno con l’inaugurazione del nuovo frantoio per garantire ai consumatori un olio puro e privo di contaminazioni.

Tra gli oli EVO prodotti, spiccano un Monovarietale di Coratina - ricchissimo di polifenoli e vitamina E - in cui i toni dell’amaro e del piccante sono decisi ma ben equilibrati, un Monovarietale di Peranzana - dal gusto più delicato ma sempre piacevolmente vivace - e un apprezzato blend tra le cultivar aziendali in cui prevale la varietà Nocellara del Belice, che dona un gusto delicato con piacevoli profumi e sentori erbacei; il colore è verde con riflessi giallo oro, al naso spiccano sentori di carciofo, cicoria selvatica e note mandorlate, con un gusto deciso con netto amaro e piccante armonico.

Oltre alla produzione degli oli troviamo le olive in salamoia, i taralli con semi di finocchio e la pasta secca artigianale trafilata al bronzo a lenta essiccazione nei formati maccheroncini, tubetti, trofie e cicatelli.

Nel frantoio, illuminato durante il giorno da una cupola in vetro di quasi cento metri quadrati, è possibile poi assaporare i piatti della cucina della tradizione immersi nell’uliveto secolare di Santa Perpetua. Inoltre, il 15 aprile 2016 a New York, le Aziende Agricole Di Martino hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento GOLDEN AWARD per l’olio SCHINOSA extravergine di varietà CORATINA in occasione del New York International Olive Oil Competition.