Il Gazpacho, piatto tipico spagnolo, incontra qui la tradizione siciliana per una zuppa da guastare fredda, perfetta per una cena estiva

Ingredienti

  • 5 pomodori San Marzano
  • 1/2 melanzana (circa 250 g)
  • 1 grosso peperone rosso
  • 3 olive verdi schiacciate con semi di finocchio e peperoncino
  • 1 cucchiaio raso di capperini salati
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 carota
  • 1 cipollotto
  • 1 cucchiaio colmo di pinoli
  • 1/2 cucchiaio di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di aceto
  • 1 pezzetto di peperoncino fresco (facoltativo)
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2-3 bicchieri di brodo vegetale
  • 3 fette di pane di semola di grano duro raffermo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

Primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

40 min

PREPARAZIONE

Ungete il peperone di olio e fatelo arrostire in forno già caldo a 230°C per 20-30 min. Mettetelo quindi in una piccola pentola vuota, copritela con un coperchio e lasciate intiepidire. Contemporaneamente al peperone, cuocete anche la melanzana dopo averla unta di olio e avvolta in un foglio di alluminio. Scavate la polpa con un cucchiaio e mettetela in una ciotola.

Spellate il peperone, dividetelo a falde, eliminate i semi e mettetelo in una ciotola con un filo di olio e alcune fettine di aglio che poi eliminerete.

Mentre avete il forno caldo, fate tostare anche 2 fette di pane tagliato a dadini aventi un lato di circa un cm senza nessun condimento.

Incidete i pomodori con un taglio a croce, immergeteli per alcuni istanti in acqua bollente poi sbucciateli, divideteli in metà, privateli dei semi e disponeteli su una teglia oliata. Pennellateli con olio e fateli asciugare nel forno a 150°C per 10 minuti e poi a forno spento fino a raffreddamento.

Frullate i capperini sciacquati e i pinoli, poi aggiungete tutti gli ingredienti cotti, sedano, carota, cipollotto, le olive, il peperoncino, la fetta di pane rimasta ammorbidita nel brodo e frullate nuovamente.

Diluite il composto con brodo freddissimo in quantità tale da ottenere una crema non troppo densa. Regolate di sale, versate 2-3 cucchiai di olio, frullate nuovamente e infine unite alcune foglie di basilico tritate a parte. Fate raffreddare rapidamente mettendo il recipiente in una bacinella contenente acqua e ghiaccio.

Servite con i crostini preparati.

ADESSO 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

365 da vivere con gusto

ilGolosario 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia