La frittata di fiori di zucchine è un secondo piatto semplice e veloce da preparare che piacerà a tutti

Ingredienti

  • 6 uova
  • 150 g di fiori di zucchine
  • 4 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • 1 zucchina media (circa 100 g)
  • 7-8 steli di erba cipollina (facoltativi) o 1 piccola foglia di erba di San Pietro (o erba amara)
  • 7 cucchiai di latte
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio raso di farina
  • 40 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Eliminate i gambi e i pistilli dei fiori poi lavateli senza immergerli. Tagliateli quindi a julienne corta. Grattugiate la zucchina con la mandolina a fori medi oppure tagliatela a julienne fine e corta. In un piccolo tegame scaldate metà burro con 2 cucchiai di olio, fatevi insaporire l’aglio schiacciato (senza farlo colorire) poi aggiungete la zucchina grattugiata e fatela insaporire per circa 2 minuti. Unite i fiori, salate, mescolate per circa un minuto, aggiungete eventualmente l’erba cipollina tagliata a pezzettini con le forbici o l’erba di San Pietro tritata e spegnete. Lasciate intiepidire. Sbattete un uovo, incorporate la farina poi aggiungete le altre uova (sbattendo), il latte e i fiori preparati. Regolate di sale. Scaldate il restante burro e 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente di 26-28 cm, versate il composto a base di uova e cuocete la frittata da un lato a fuoco medio, mettendo il coperchio per un paio di minuti. Quando la frittata sarà dorata, capovolgetela sul coperchio (che deve essere piano) quindi fatela scivolare nella padella per cuocerla dall’altro lato, lasciando il coperchio durante i primi 2 minuti di cottura in modo che cuocia bene anche all’interno.