La ciambella al cioccolato è un dolce profumato e ottimo per la colazione e la merenda

Ingredienti

  • 2 vasetti di farina “00”
  • 1 e 1/2 vasetti di zucchero
  • 1 e 1/2 vasetti di latte
  • 1 vasetto di cioccolato fondente a pezzetti (100-120 g)
  • 1 vasetto di nocciole tostate o di mandorle spellate
  • 1 vasetto di maizena o di fecola di patate
  • 3/4 di vasetto di olio extravergine di oliva delicato
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 3 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

50 min

PREPARAZIONE

Scaldate il latte in un pentolino, aggiungete il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a fiamma bassissima, mescolando; lasciate intiepidire. Frullate le nocciole o le mandorle con un vasetto di zucchero fino a ridurle in farina.

Sbattete le uova con il restante zucchero e il pizzico di sale; quando saranno diventate chiare e spumose, aggiungete le nocciole o le mandorle frullate e l’olio e continuate a mescolare. Aggiungete quindi la farina, il cacao, la maizena e il lievito, tutto mescolato insieme e fatto scendere da un setaccio, alternando un poco di cioccolato sciolto nel latte, ormai appena tiepido.

Versate l’impasto in uno stampo per ciambella in silicone di 26 cm di diametro e cuocete in forno già caldo a 180°C per 40-45 minuti. A cottura ultimata togliete la ciambella dal forno, lasciatela intiepidire poi capovolgetela su un vassoio. Prima di servire spolverizzate con zucchero a velo.