Provate questa torta salata leggera e di stagione, dal sapore delicato, che è perfetta anche per i vegetariani

Ingredienti

  • 1,2 kg di zucca gialla
  • 120 g di riso Balilla o originario
  • 8 dl di latte
  • 80 g di burro
  • 80 g circa di Grana padano grattugiato (3 manciate)
  • 50 g circa di pangrattato (2 manciate)
  • 2 uova
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

100 min

ALTRO

10 minuti riposo

PREPARAZIONE

Private la zucca della buccia e tagliatela a grossi pezzi. Cuocetela in una pentola con 2 dl di latte. Mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa per 15-20 minuti; appena sarà tenera versatela in un colapasta e fatela sgocciolare per alcuni minuti. Portate a ebollizione il latte rimasto, versate il riso e cuocetelo per 20-25 minuti. Appena spento mantecate il riso bollito con metà del burro. Mettete la zucca in una capace ciotola e schiacciatela bene con una forchetta in modo da ottenere un purè grossolano. Unite il riso cotto, le uova, due terzi del formaggio grattugiato, metà del pangrattato, un ciuffetto di rosmarino tritato e amalgamate bene il tutto, regolando di sale e pepe. Versate il composto in una tortiera di 28 cm di diametro imburrata e cosparsa di pangrattato, livellate la superficie e spolverizzatela con il pangrattato e il Grana rimasti mescolati insieme. Distribuite sopra il burro rimasto a fiocchetti e cuocete in forno già caldo a 190°C per circa un’ora. Sformate la torta dopo 10 minuti.