Ecco una torta cui è difficile resistere: a base di cioccolato fondente, delicata e con un cuore morbidissimo all'interno.

Ingredienti

  • 300 g di cioccolato fondente (70% di cacao min.)
  • 160 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 5 uova
  • 30 g di farina
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

130 min

PREPARAZIONE

Con 10 g di farina e una piccola noce di burro imburrate e infarinate una tortiera a cerniera di 24-26 cm di diametro. Tagliate a pezzetti il cioccolato e il burro, metteteli in un polsonetto o in una ciotola e fate sciogliere il tutto a bagnomaria, facendo attenzione affinché non entri del vapore o dell’acqua nel recipiente poiché farebbero impazzire il cioccolato. Togliete il recipiente dal bagnomaria, mescolate e lasciate intiepidire per alcuni istanti. Nel frattempo, sbattete i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi poi incorporate il cioccolato fuso e la farina fatta scendere da un setaccio. Montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale, dopodiché incorporateli al composto a base di cioccolato con movimenti delicati dal basso verso l’alto per evitare di smontarli. Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno preriscaldato a 180-190°C per circa 25 minuti, facendo attenzione che nella fase finale la torta non asciughi troppo. Essa dovrà rimanere fondente all’interno e la parte esterna non dovrà seccare. Ritiratela dal forno, lasciatela raffreddare, sformatela su un piatto da portata, spolverizzatela con il cacao amaro e servitela eventualmente con un poco di crema inglese tiepida.