Il salumificio Thogan Porri nasce nel 1967 per rifornire il negozio di famiglia a Voghera poi, con l’aumentare della richiesta, si trasferisce in un laboratorio più grande e infine nel nuovo stabilimento di Cecima in Valle Staffora (località Casa Cucchi, 1 – tel. 038359335). La produzione, che segue la più schietta tradizione contadina, prevede la rigorosa selezione delle carni, l’utilizzo di budelli naturali legati a mano, l’asciugatura e la stagionatura lenta che permettono, anche grazie al particolare microclima della zona, di ottenere salumi tipici e dall’inconfondibile sapore.

Ecco il salame di Varzi aromatizzato con sale marino, pepe nero, aglio e vino rosso; il Cucito salame di grandi dimensioni, insaccato in budello doppio, che può arrivare a 100 giorni di stagionatura; la Filzetta di piccole dimensioni; il cacciatorino, la coppa di Oltrepò Pavese, la pancetta contadina, il lardo stagionato Valle Staffora e il lonzino dolce stagionato. Siamo di fronte a un artigiano che ha tenuta alta la bandiera di questo salame buonissimo. Anche lui fedelissima presenza di Golosaria.

Golosaria Monferrato animerà sabato 18 e domenica 19 aprile 30 location del Monferrato. La sede principale è il castello di Casale, con oltre 50 artigiani radiosi del Golosario. Ma saranno 200 gli espositori - nel complesso - dislocati nei borghi e castelli in festa, tra assaggi, presentazioni, feste, passeggiate e mostre, per il weekend più divertente dell'anno. Per tutte le informazioni www.golosaria.it