Per il pranzo della domenica questo secondo piatto di facile esecuzione ma di grande effetto

Ingredienti

  • • 4 stinchi di maiale piccoli • 3 bicchieri di Lambrusco • 2 bicchieri di brodo di carne • 600 g di cipolline borettane • 2 spicchi d’aglio • 40 g di pancetta • 1 pezzetto di carota • 1 pezzetto di sedano • 1 mazzetto aromatico • 1 cucchiaio di strutto • sale e pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

90 min

PREPARAZIONE

In un tegame a fondo pesante, fate rosolare gli stinchi con lo strutto e la pancetta tritata; quando saranno dorati su tutti i lati, aggiungete l’aglio schiacciato, il mazzetto aromatico, il sedano e la carota tritati. Fate ancora rosolare un poco poi salate e pepate. Bagnate con il vino portato a ebollizione, fatelo evaporare per alcuni minuti poi mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa finch. il vino sarà quasi completamente ridotto e gli stinchi inizieranno a intenerirsi. Intanto sbucciate le cipolline, poi fatele saltare per alcuni minuti in una padella con l’olio per farle insaporire. Unitele quindi allo stinco dopo 50-60 minuti di cottura. Completate la cottura di stinco e cipolline aggiungendo di tanto in tanto un poco di brodo caldo.