Ecco la ricetta per realizzare un primo piatto estivo molto saporito e veloce da preparare

Ingredienti

  • 350 g di spaghetti
  • 200 g di olive nere di Gaeta
  • 3-4 acciughe sotto sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1/2 cipolla
  • 4-5 pomodori da sugo
  • 1 pezzetto di peperoncino piccante (facoltativo)
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Incidete i pomodori con un piccolo taglio a croce, tuffateli per alcuni secondi in acqua bollente, spellateli, divideteli in metà, privateli dei semi e tritateli grossolanamente.

Tritate l’aglio e la cipolla e fateli appassire in un tegame con alcuni cucchiai di olio, mantenendo la fiamma bassa. Se preferite, fate insaporire l’aglio intero schiacciato e poi toglietelo dopo alcuni minuti. Strofinate le acciughe con un foglio di carta da cucina, diliscatele e unitele al soffritto. Mescolate finché saranno disfatte poi unite il peperoncino tritato, le olive snocciolate e i pomodori.

Cuocete per una ventina di minuti, finché il sugo risulterà ben legato. Salate a fine cottura solo se necessario. Intanto, cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata in ebollizione, scolateli al dente, versateli nel tegame contenente il sugo in ebollizione, mescolate per alcuni istanti, spolverizzate con il prezzemolo e servite.