Con il pane avanzato potete realizzare queste deliziose polpettine, facili da preparare e molto gustose soprattutto se ripassate nel sugo di pomodoro

Ingredienti

  • • 150 g di pane casereccio raffermo
    • 2 uova
    • 7-10 cl di latte
    • 80 g di prosciutto cotto
    • 100 g di pisellini freschi o surgelati
    • 1 pezzo di cipollotto o di cipolla
    • 80 g di Pecorino grattugiato o di Grana Padano
    • 30 g circa di farina 00
    • 2 manciate di semola rimacinata di grano duro
    • olio extravergine di oliva delicato per friggere o olio di semi di arachidi

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Sbattete le uova in una ciotola poi aggiungete il pane raffermo spezzettato privato della parte più scura della crosta e 3-4 cucchiai di latte. Fate riposare almeno mezz’ora in modo che il pane si ammorbidisca bene poi riducetelo in poltiglia lavorandolo con una mano. Se necessario aggiungete ancora un poco di latte.

Fate stufare i piselli con la cipolla per una decina di minuti poi frullateli. Tritate il prosciutto cotto. Unite il tutto al pane, aggiungete il formaggio grattugiato e la farina e amalgamate il tutto.

Formate delle polpette delle dimensioni poco più grandi di un tuorlo sodo, passatele nella semola rimacinata quindi friggetele immergendole in olio caldo fino a doratura. Potete consumarle così con insalata oppure quelle rimaste, ripassarle nel sugo di pomodoro facendole cuocere per pochi minuti.