Nel Ponente Ligure tanti prodotti dolci e salati con olio extravergine d'oliva

Conoscete la stroscia? È un dolce preparato tradizionalmente a Pietrabruna (Im) in occasione della festa patronale. Un tempo veniva realizzato per riciclare il fondo dell'olio extravergine d'oliva, che veniva impastato con la farina e lo zucchero per un prodotto friabile e profumato d'olio d’oliva; veniva poi spezzato con le mani come simbolo di convivialità.

L'evoluzione dell'antica Stroscia è il Pandolio (via Aurelia, 68 - tel. 0183 400194), creato dall'omonima azienda dei fratelli Flavio e Andrea Franco di San Bartolomeo al Mare (Im), impiegando pochi e selezionatissimi ingredienti (solo farina, zucchero, olio, vino bianco e un po’ di lievito), con un'attenzione all'evoluzione dei gusti e all'aspetto salutistico della nutrizione. Si presenta come un grande biscotto dalla forma circolare un po' irregolare, piuttosto sottile e croccante, che si può gustare a fine pasto con un vino dolce oppure a metà pomeriggio con un tè caldo. A noi è piaciuto molto questo dolce semplicissimo a base d'olio d'oliva che, a differenza dei dolci preparati con il burro, risulta essere molto più leggero e digeribile.

Sempre impiegando olio extravergine d'oliva, attraverso una lavorazione artigianale e una cottura in forni tradizionali, la creatività dell'azienda ha portato alla nascita di nuovi prodotti dolci e salati come i biscotti Pandolietti in tante varianti di gusti: classici, al limone, al cioccolato (con cacao e gocce di cioccolato), alla nocciola, allo yogurt, integrali con farro soffiato (adatti ai vegani) e persino alla canapa (contenenti un 17% di farina di semi di canapa). 



I più golosi potranno gustare le sfogliatine al burro lavorate a mano che richiedono ben due giorni di preparazione e il Pane del Pescatore, che un tempo veniva preparato dai fornai del porto per i marinai che lo portavano con sé durante le battute di pesca. Quest'ultimo ci ha colpito per la ricchezza di canditi e l'intenso profumo di anice.

Sono straordinari anche i Pandolietti salati, da mangiare da soli come snack o come aperitivo con un cocktail o un Brut in accompagnamento a salumi e formaggi. Ecco i classici: alla cipolla, al rosmarino, al formaggio, al Parmigiano Reggiano, al pesto.

Completano il ventaglio dei prodotti le confetture classiche (albicocche, pesche, fragole) e speciali (albicocche e mandorle, pere e zenzero, pera mela pinoli e cannella) e la pasta artigianale: trofie, croxetti e foglie d'ulivo, sempre nel segno della più autentica tradizione ligure, dove l’olio è principe.