Ingredienti

  • • 1 kg di lonza di maiale in pezzo intero • 2 rametti di rosmarino • 4-5 rametti di timo • 1 spicchio d’aglio • 100 g di speck • 1 cucchiaio colmo di senape • 1 cipollina borettana • 2 scalogni • 1 mela annurca • mezza costa di sedano • 1 carota piccola • 1 bicchiere di vino bianco secco • 1 bicchiere di brodo vegetale • olio EVO • sale e pepe nero e rosa

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

50 min

PREPARAZIONE

Tritate la cipolla, fatela appassire in un pentolino a fondo pesante con un filo di olio, aggiungete la mela tagliata a pezzetti, mescolate, bagnate con 3 cucchiai di vino e cuocete a fiamma bassa e con pentolino coperto per 8-10 minuti. Schiacciate i pezzetti di mela con una forchetta, unite la senape, salate, profumate con alcune macinate di pepe rosa, spegnete e lasciate raffreddare. Su un tagliere aprite la lonza a libro poi salatela e pepatela con i due pepi. Spalmatela con il composto a base di mele e senape, copritela con le fettine di speck poi arrotolatela su se stessa in modo da farla tornare nella forma originaria poi legatela. Mettete la lonza in una pirofila, sistemate intorno le verdure tagliate a pezzettoni e gli aromi e irrorate il tutto con un filo di olio; trasferite in forno già caldo a 210°C per circa 15 minuti. Appena la carne inizierà a colorire in superficie, irroratela con il vino bollente, lasciate evaporare con la porta del forno aperta e abbassate la temperatura del forno a 160-170°C. Aggiungete il brodo e cuocete per altri 25-30 minuti voltando la carne almeno una volta e irrorandola con il fondo di cottura. Spegnete il forno e attendete 10 minuti prima di togliere la carne. Eliminate timo, rosmarino e aglio dal fondo di cottura poi frullatelo con gli altri ingredienti. Affettate la lonza e servite con il fondo frullato.