Paolo Massobrio oggi presenta il Barbaresco di Silvia ed Enrico Rivella

Oggi su La Stampa Paolo Massobrio presenta il Barbaresco dell'azienda di Silvia ed Enrico Rivella, figli e nipoti di due celebri enologi, rispettivamente Guido e Teobaldo. L'azienda, dotata di 3 ettari di vigneti a nebbiolo, affina nella parte storica della cantina costruita in diverse epoche che vanno dal 1600 al 1800, che assicura stabilità di temperatura e di umidità.

Il Barbaresco ha colore rubino con note aranciate; al naso comanda la viola e poi si avvertono il cuoio, il rabarbaro, la liquirizia. In bocca «i tannini sono perfettamente levigati e offrono un sorso di eleganza esemplare» dice Massobrio dopo l'assaggio. Questo risultato è ottenuto grazie a una macerazione in vasche d’acciaio per 20 giorni e un affinamento in legno di 16 mesi.

Azienda agricola Rivella Silvia
Loc. Montestefano, 17
12050 Barbaresco (Cn)
tel. 0173 635040