Questa insalata con fagiolini, patate e calamaretti è un antipasto o anche secondo piatto facile da preparare e leggero, che si può gustare sia fredda sia tiepida. E' perfetta con i primi caldi

Ingredienti

  • 300 g di fagiolini cornetti verdi
  • 2 patate medie (300 g)
  • 1 pomodoro da insalata
  • 400 g di calamaretti piccoli
  • 1 mazzetto di basilico
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 30 g di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 spicchio di limone
  • 100 g di verdure a pezzetti (sedano, carota, scalogno)
  • 1 rametto di timo al limone o 1 foglia di salvia
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe di mulinello

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Portate a ebollizione un litro di acqua con le verdure a pezzetti, mezzo spicchio d’aglio, lo spicchio di limone e il rametto di timo o la foglia di salvia. Aggiungete il vino bianco e i calamaretti accuratamente puliti e fateli lessare per un paio di minuti se sono piccoli o per circa dieci minuti se sono più grandi. Lasciateli intiepidire nell’acqua di cottura.

Spuntate i fagiolini, lavateli e fateli lessare in poca acqua salata, tenendo la pentola scoperta per non farli scurire. Lessate anche le patate. Pulite e lavate il basilico e il prezzemolo. Frullate i pinoli con una fettina di aglio, poi aggiungete basilico e prezzemolo e frullate nuovamente aggiungendo alcuni cucchiai di olio a filo e l’aceto, in modo da ottenere una salsa fluida. Regolate di sale e pepe.

Tagliate a strisce o a rondelle i calamari, metteteli in un’insalatiera, aggiungete i fagiolini tagliati in metà, le patate tagliate a cubetti e il pomodoro privato dei semi e tagliato a pezzetti non troppo grossi. Condite il tutto con la salsa al basilico preparata e servite.