La trota salmonata è un pesce d'acqua dolce ideale per preparare secondi piatti. Qui la proponiamo con una deliziosa crema di finocchi

Ingredienti

  • Per la trota:

  • 2 filetti di trota salmonata di circa 250-300 g ciascuno o un filetto da circa 550 g
  • 8 fette sottilissime di prosciutto crudo piuttosto grasso o di lardo aromatizzato
  • 6 cucchiai di vino bianco secco
  • 2 rametti di timo
  • 2 fettine di zenzero fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale Per la crema di finocchi:
  • 220 g di finocchi con belle barbine verdi
  • 50 g di patata
  • 20 g di riso
  • 1 cucchiaino di granulare per brodo vegetale senza glutammato
  • 1 cucchiaio di Grana Padano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Preparate la crema di finocchi
Pulite i finocchi e lavateli. Tenete da parte le barbine verdi. Tagliate i finocchi e la patata a pezzetti, metteteli in una piccola pentola, unite il riso e il granulare per brodo, bagnate con un bicchiere e mezzo di acqua e cuocete per circa 20 minuti. Frullate tutto con il frullatore a immersione aggiungendo anche l’olio e il Grana grattugiato. Regolate di sale e pepe. Se la crema fosse troppo densa, diluitela con un poco di brodo.

Preparate la trota
Sfogliate i rametti di timo e tritate le foglioline insieme alle fettine di zenzero. Tagliate la trota ricavando 8 pezzi. Cospargeteli con il trito preparato, salate leggermente e avvolgete ogni pezzo in una fetta di prosciutto. Scaldate un filo di olio in una larga padella antiaderente e fatevi rosolare i pezzi di trota da entrambi i lati. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e cuocete ancora per 3-4 minuti con fiamma al minimo e padella coperta. Mettete mezzo mestolo di crema di finocchi al centro di ogni piatto, appoggiate sopra i filetti di trota, guarnite con le barbine di finocchio e servite.