Ecco un secondo piatto di pesce molto appetitoso, in cui la cottura al cartoccio conserva tutto il sapore e il profumo del mare

Ingredienti

  • 8 filetti di sogliola o 4 filetti di scorfano
  • 20 vongole veraci
  • 12 capperi sotto sale
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di polpa di pomodoro a pezzetti o, in stagione, 4 pomodorini ciliegia
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

20 min

ALTRO

2 ore ammollo

PREPARAZIONE

Fate spurgare le vongole immergendole per 1-2 ore in circa 2 lt di acqua fredda salata, cambiando l’acqua almeno 5-6 volte.

Sciacquate i capperi in acqua fredda e tritate il prezzemolo. Stendete sul piano di lavoro 4 fogli di alluminio delle dimensioni di un foglio di carta da lettera, ricopriteli con un foglio di carta da forno delle stesse dimensioni e disponete sopra i filetti di pesce. Distribuite sui filetti le vongole, i capperi, i dadini di pomodoro e l’aglio tagliato a fettine. Irrorate il tutto con il vino bianco e l’olio e profumate con una macinata di pepe.

Chiudete i cartocci prendendo contemporaneamente i due fogli, formando una sorta di sacchetto con la parte superiore arrotolata. Mettete i cartocci su una placca da forno e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Disponete un cartoccio su ogni piatto individuale e lasciate che ognuno lo apra per proprio conto.