Nel cuore della Pianura Padana, l’evoluzione di una realtà cooperativa che ha puntato sulla qualità, la didattica e la diversificazione

Fattorie Cremona è un perfetto esempio di cooperativismo che ha reso grande l’agricoltura della Pianura Padana. Nasce negli anni Trenta da un’idea di 19 allevatori che capiscono che da soli non possono farcela. Così uniscono le forze per creare una struttura produttiva così da diventare competitivi sul mercato puntando su due formaggi identificativi, prima il Grana Padano e quindi il Provolone, due delle maggiori Dop lombarde. 

La mossa è vincente e l’azienda oggi raccoglie circa 150 milioni di litri di latte all’anno da oltre 90 soci in un’areale ristretto, con la presidenza di Cesare Baldrighi (in foto). Il catalogo è costituito quasi completamente da Grana Padano in diversi formati e dal Provolone, anche in questo caso in più formati e nelle versioni Dolce, Piccante e Sigillo Rosso, una linea di alta gamma che permette a questo formaggio di esprimere ancor di più le sue potenzialità, troppo spesso sottovalutate. 

L’evoluzione di Fattorie Cremona però si legge soprattutto nella bottega inaugurata a fine 2018 all’interno della struttura anni Trenta dell’ex Consorzio agrario, completamente in cotto e oggi perfettamente ristrutturata. L’intuizione è stata duplice: da un lato arricchire l’offerta con altre specialità del territorio (ci sono i salumi straordinari di Bettella), così da far diventare questo centro una vera e propria bottega gourmet.

Poi - ed è il vero fiore all’occhiello della struttura - dotarla di una installazione multimediale, capace di illustrare il percorso dal latte al formaggio con tanto di magazzino di stagionatura in miniatura e video che raccontano la filiera. Un’idea che ha permesso anche di attirare un turismo di appassionati nel piccolo borgo di Persico Dosimo dove ha sede la cooperativa che diventa oggi un vero e proprio faro sul territorio. E per le scuole sta diventando una sosta di forte valore educativo.

Paolo Massobrio, che ha visitato di recente la struttura, sostiene che questo è uno dei rari esempi di apertura del caseificio a un territorio. E poi l’interattività, con le domande sulle varie fasi della produzione del formaggio è davvero divertente, non solo per i più piccoli. Non resta che andare a vedere!

FATTORIE CREMONA Produttori Latte Associati Cremona
Via Ostiano, 70
Persico Dosimo (CR)
Tel. 0372 455646
Email: info@fattoriecremona.it