Da oltre 50 anni la famiglia Inaudi a Borgo San Dalmazzo valorizza i prodotti del sottobosco

Già negli anni '50, in un piccolo negozio di alimentari di Borgo San Dalmazzo (Cn) di proprietà della famiglia Inaudi, facevano bella mostra di sé i funghi Porcini freschi raccolti nei boschi del cuneese. Da allora, è stato un crescendo di attenzione verso questo prodotto naturale del sottobosco e si è dato avvio anche alle fasi di lavorazione e di invasamento sott’olio con metodi manuali e artigianali.

Oggi, la famiglia Inaudi ha sposato a 360° questa causa e si distingue per la qualità della gamma proposta. Sul podio, in numerose pezzature, ecco funghi porcini testa nera o testa chiara, ma anche muschio, chiodini, finferli e cappe sott’olio. Quindi, le belle confezioni destinate a quelli essiccati interi, in briciole, o in polvere. Ma protagonista della loro avventura è diventato anche il tartufo. Da assaggiare le creme, tra le quali eccelle “La Tartufata”, deliziosa e a base di tartufi bianchi e funghi porcini. Sono disponibili anche condimenti pronti all’uso, come la Tartufella, e altri condimenti concentrati, come il Sapor di Tartufo e la Perla Nera, ottimi su tutti i piatti caldi. Tartufo protagonista anche nella selezionata gamma di oli, aceti e pasta aromatizzati al prezioso tubero.

Non mancano infine, i tradizionali antipasti, conserve, sughi della tradizione piemontese e non solo. Li trovate a Borgo San Dalmazzo (Cn) in corso Mazzini 148 (tel. 0171 266189) e li potrete conoscere a Golosaria Monferrato il 16 e 17 aprile.