Ingredienti

  • • 400 g di gamberi
    • 200 g di code di rospo o altri filetti di pesce a piacere
    • mezzo litro di brodo vegetale
    • 50 g di burro
    • 100 g di farina
    • 4 cucchiai di passata di pomodoro
    • un pomodoro rosso tagliato a dadini
    • la mollica di 2 fette di pane leggermente raffermo
    • olio EVO
    • sale, pepe o peperoncino

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

10 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Lessate la coda di rospo in acqua salata. Scolatela, fatela raffreddare quindi tagliatela in cubetti grandi circa 1 cm che terrete da parte. Lessate anche i gamberi, sgusciateli una volta freddi e quindi passateli nel frullatore tenendone da parte una dozzina dei più belli per la decorazione finale. In un pentolino antiaderente fate fondere il burro quindi versateci tutta insieme la farina e fatela tostare mescolando bene. A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per pochi minuti quindi aggiungete la purea di gamberi e infine il brodo un po’ alla volta e mescolando molto bene senza formare grumi. Portate la crema a ebollizione regolando di sale se necessario. Fuori dal fuoco unite alla crema i dadi di coda di rospo e il pomodoro a cubetti. Distribuite nei piatti, guarnite con i gamberi tenuti da parte e spolverizzate di pepe o peperoncino secondo i gusti. Sbriciolate grossolanamente la mollica, tostatela con un po’ d’olio in un pentolino e servitela ai commensali in una ciotola in accompagnamento alla crema.