Una ricetta pugliese molto saporita e di facile realizzazione per valorizzare le cozze nostrane

Ingredienti

  • • 1,2 kg di cozze • 100 g di caciocavallo grattugiato • 150 g di mollica di pane di semola di grano duro raffermo • 1 spicchio d’aglio • 3-4 rametti di prezzemolo • 1 uovo • 4 pomodori tipo San Marzano • olio EVO • pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

50 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Sbriciolate finemente la mollica di pane e fatela seccare in padella o in forno facendola appena colorire.

Pulite e lavate le cozze e fatele aprire in una padella coperta a fuoco medio alto, senza aggiungere alcun condimento. Appena si aprono, spegnete senza cuocere ulteriormente e filtrate il liquido tenendolo da parte.

Mettete in una ciotola la mollica di pane, il caciocavallo, metà aglio e prezzemolo tritati, l’uovo, 2 cucchiai di olio e amalgamate il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di acqua delle cozze o un altro uovo se il composto fosse troppo asciutto.

Farcite le cozze sistemandole in una teglia oliata una accanto all’altra poi cospargetele con il restante trito di aglio e prezzemolo e i pomodori tagliati a piccoli cubetti.

Irrorate il tutto con 4 cucchiai di olio e cuocete in forno già caldo a 180°C per 12-15 minuti. Servite calde o tiepide. Se preferite, cuocetele in una larga padella coperta per 10 minuti.