Nella settimana che precede il Carnevale vogliamo proporvi questa interpretazione vegetariana del dolce più noto in tutta Italia per questa festa. Sarà una golosa scoperta

Ingredienti

  • • 300 g di farina integrale o semi integrale
    • 50 g di amido di mais o maizena
    • 80 g di lievito naturale
    • 60 g di zucchero di canna
    • scorza grattugiata di un limone
    • 50 ml di olio di mais
    • 30 ml di succo di mela
    • 120 ml circa di latte di soia
    • zucchero a velo per decorare

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

90 min

COTTURA

10 min

PREPARAZIONE

In una ciotola capiente mescolate farina, zucchero, lievito, amido e la buccia grattugiata del limone. Quindi versate poco per volta l’olio, il succo e il latte, mescolate con un mestolo e poi con le mani per ottenere una massa morbida e liscia. Lasciate riposare il composto in frigorifero, coperto, per circa 30 minuti. Una volta estratta la massa, dividetela in due panetti e stendeteli uno alla volta (avendo cura di mantenere l’altro coperto fuori frigo) col mattarello su una spianatoia di legno.

Tagliate con la rotella dentata dei triangoli, praticando un taglio anche nel centro per facilitare la cottura, e disponete i rettangoli sulla teglia coperta da carta forno.

Cuocete a 180 gradi per circa 10 minuti, quindi ritiratele e cospargetele di zucchero a velo.