Un’idea per utilizzare la Tonda di Saluzzo, storica varietà autoctona del Piemonte

È un PAT (Prodotto agroalimentare tradizionale) piemontese ma soprattutto è una varietà autoctona di questa ristretta area compresa tra Busca e Saluzzo.

L'Albicocca tonda di Saluzzo, di dimensioni medio piccole e dalla buccia color arancio con marezzature rossastre, è stata censita fin dal 1853 e dagli anni Cinquanta viene coltivata in frutteti specializzati (per approfondire clicca qui).

In questo mese – fino alla metà di agosto circa – raggiunge l’acme della maturazione e oltre ad essere consumata in purezza può diventare un’idea per alcune ricette estive.
A questo link Renata Cantamessa ci presenta la ricetta della Cheesecake senza cottura all’albicocca Tonda di Saluzzo del Castello Rosso di Costigliole Saluzzo (Cn)