Su Avvenire Paolo Massobrio raccoglie le richieste d'aiuto dei Comuni costretti ad arrangiarsi su tanti fronti scoperti

Oggi su Avvenire Paolo Massobrio ha raccontato di tanti piccoli Comuni che rischiano il default, dove i nuovi poveri sono in aumento e la collaborazione fra Comuni vicini non è scattata. E fa l'esempio di Vignale Monferrato, il paese della danza e del Grignolino, che attirava tanti turisti, e che ora vede crescere il numero delle case sfitte o in vendita. Il sindaco Tina Corona ha avviato la spesa sospesa per chi è in maggiore difficoltà, molte aziende del circondario hanno donato i loro prodotti, ma manca il personale e non si riesce a curare tutto, anche nelle frazioni. La situazione sembra essere sfuggita di mano.

Massobrio evidenzia che mentre tutti sono a parlare di come contenere la movida, il vero problema sia la povertà che avanza e che richiede degli interventi e una maggiore solidarietà.

Il timore, nota Massobrio, è che si affermi sempre più quella parola di Totò evocata dal governatore De Luca in una delle sue esternazioni: “Arrangiatevi!”.

Per leggere l'articolo completo clicca qui