L'Appello di gusto di questa settimana di Paolo Massobrio su Avvenire

Su Avvenire di stamane l’appello di gusto di Paolo Massobrio riguarda la riforma del mercato del lavoro, che in agricoltura prevederà – dopo vari dietro front – la reintroduzione del sistema dei voucher. Una situazione di incertezza, quella italiana, che spinge a un parallelismo con il Sol Levante, dove invece a colpire è la linearità burocratica.

Per Massobrio: “Un nuovo governo non può esimersi dal mettere in conto che diventi necessario costruire una mentalità comune che sia più alta e conveniente dell’interesse di bottega. (…) Ma per fare questo, come insegna lo sviluppo giapponese, servono certezze. E senza certezza di poter lavorare bene, crolla ancora una volta il castello costruito con la sabbia”

Per leggere l'articolo completo clicca qui