Il rumors è odierno, e lo riporta il blog di Luciano Pignataro: il ristorante L'Altro Vissani di Capri – gestito da Gianfranco Vissani e dal figlio Luca – frutto del rapporto tra il celebre cuoco umbro e la famiglia Vertecchi, proprietaria di Capri Med - chiuderebbe dopo un paio di stagioni. Il condizionale è d'obbligo, perché Luca Vissani, interpellato dalla redazione del Golosario.it al telefono, non conferma la notizia: “Mi fa piacere che a saperlo sia prima Pignataro di noi. In realtà, dobbiamo ancora incontrare la proprietà”. Poi su twitter (ore 18,00) sempre Luca Vissani chiede: "Mi spiace apprendere queste notizie quando sia noi sia la proprietà non ne siamo al corrente. Chi è la fonte?"

Qualche difficoltà, però, l'avevamo riscontrata anche noi, come dimostra la recensione un po’ critica del nostro Dan, pubblicata su ilGolosario.it lo scorso 11 novembre, seguita dalla risposta di Luca Vissani. Vedremo gli sviluppi. Una cosa è certa, anche se gli "Altri Vissani” dovessero subire ripensamenti (a settembre ci fu una grande festa per lanciare queste location, che abbracciano anche Cortina e Todi) i Vissani, Gianfranco e Luca, non staranno certo con le mani in mano. Già, cosa bolle in pentola?

Nel frattempo, è curioso rivedere la video intervista che Paolo Massobrio fece per La Stampa a Gianfranco Vissani, due estati fa, a Capri.