A Vinitaly torna l’iniziativa ideata da Gatti e Massobrio per far incontrare giovani produttori e giovani comunicatori

Tre sessioni, dalla domenica a martedì, per individuare i wineblogger più efficaci nel modo di comunicare. Young to Young l’originale iniziativa ideata da Paolo Massobrio e Marco Gatti torna per la terza edizione al Vinitaly con un meccanismo ormai collaudato.

Ogni sessione avrà la durata di un'ora. Al termine della degustazione ogni blogger partecipante dovrà raccontare le sue impressioni, con foto e brevi testi, in un servizio che dovrà essere pubblicato sul suo blog entro le ore 21 per la sessione di domenica e di lunedì e entro le 18 per la sessione di martedì. I lavori saranno giudicati quotidianamente dai giornalisti de IlGolosario, che ogni giorno accorderanno una preferenza unica al miglior lavoro.

Ecco l'elenco delle degustazioni :

DOMENICA 09/04 ore 16.00
- Riccardo Mongioia di Cantina Mongioia con Moscato D’Asti
- Marina D’ambra di D’Ambra Vini. con Ischia Biancolella
- Alessandra Marcoz di La Crotta di Tanteun e Marietta. con Pinot Gris “Bizelle"

LUNEDI’ 10/04 ore 15.00
- Valentina Malesani di La Giuva con Amarone della Valpolicella
- Viola Gorelli di Le Potazzine con Brunello di Montalcino
- Giacomo DalVerme di Torre Degli Alberi con OP Pinot Nero Pas Dosè

MARTEDI’ 11/04 ore 11.00
- Alessandra Quarta di Cantina Moro con Salento Rosso “Qu.ale”
- Rocco D’Eusanio di Chiusa Grande con Montepulciano “In Petra Rosso”
- Francesca Binacchi di Poggio al Mandorlo con Montecucco Sangiovese “La Querce”


Inoltre, sono istituiti anche due riconoscimenti speciali “Instagram” e “Twitter” per i blogger che, nell’arco delle tre giornate, abbiano saputo raccontare al meglio le degustazioni attraverso i social network. Mercoledì 12 aprile conosceremo i 5 wineblogger che avranno ricevuto il maggior numero di preferenze, che saranno premiati da Paolo Massobrio e Marco Gatti in un momento dedicato (mercoledì 12 alle ore 13).

Per partecipare è possibile mandare una mail a martina.mollo@comunicaedizioni.it. Se la presenza è confermata, sarà fornito anche l’accredito per l’ingresso a Vinitaly.

(Nella foto i premiati dell'edizione 2016)