Per la Ricetta della Sera un popolare secondo piatto veneto a base di stoccafisso, proposto da Antonio Chemello

Siamo nella patria del bacalà alla vicentina, da un campione, Antonio Chemello della trattoria Da Palmerino di Sandrigo, volto noto della Prova del Cuoco, uomo dalla straripante simpatia che ha incentrato la sua offerta soprattutto sul baccalà. Vediamo come lo prepara.
antonio-chemello.jpgE qui l’abbinamento è a vostra scelta, o un bianco o un rosso. In ogni caso della cantina di Firmino Miotti di Breganze: Il Vespaiolo 16.9 oppure il Breganze rosso (merlot).

Bacalà alla vicentina con polenta di mais Marano 

Ingredienti
stoccafisso ben battuto ammollato in acqua per 2/3 giorni
olio extravergine d'oliva
latte intero
sale, pepe q.b.
1 cipolla
1 sarda a pezzettini
Grana Padano grattugiato
prezzemolo tritato
farina