Per la ricetta della sera vi proponiamo una sfiziosità della tradizione siciliana. Una sorta di focaccia ripiena, in cui la pasta viene tirata sottilmente, farcita con pomodoro, cipolle e prezzemolo e poi ripiegata su se stessa

Giusto? Si chiede zia Vincenzina mentre con naturalezza prepara la sua focaccia modicana, raccolta dal nostro Salvatore Sipala.
È un focaccia gustosa dove non poteva mancare il buon sapore della cipolla (quella grossa di Giarratana?) e del prezzemolo. Ma non solo quello: osserviamo le mosse di questa vera esperta della manualità in cucina e porteremo in tavola un piatto di grande soddisfazione.

In questo caso da abbinare allo Chardonnay biodinamico di Marabino, azienda di Noto (Sr) della nostra predilezione, anche se la presenza della cipolla nell’impasto ci induce a provare l’abbinamento con il Fondo alla Palma, ovvero il loro bianco invecchiato un paio di anni, di uve moscato.