Ecco un secondo piatto di pesce facile da realizzare in cui il sapore della trota si sposa benissimo con i funghi, prodotto di stagione

Ingredienti

  • • 2 trote salmonate di media grandezza • 300 g di funghi champignon • 1 bicchiere di vino bianco secco • 1\2 bicchiere di brodo vegetale o acqua tiepida • 1 spicchio d’aglio vestito • un ciuffo di prezzemolo • olio EVO • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

15 min

PREPARAZIONE

Dopo averle eviscerate, pulite le trote lavandole sotto l’acqua corrente poi conditele all’interno con un rametto di prezzemolo, sale, pepe e un filo d’olio. Mettetele in una terrina, spruzzatele con un po’ di vino e tenetele da parte. Lavate i funghi, tagliateli a lamelle e versateli in una padella dove avrete già fatto scaldare un filo d’olio.

Lasciate stufare i funghi per qualche minuto, quindi versatevi sopra una leggera spruzzata di vino bianco. Finita la cottura, spegnete la fiamma e coprite.

In una padella capiente versate un po’ di olio, aggiungete lo spicchio d’aglio vestito e quando questo avrà preso colore, calate le trote e fatele soffriggere da entrambe le parti. Versate sui pesci un po’ di vino e quando questo sarà evaporato, aggiungete mezzo bicchiere di brodo vegetale o di acqua calda e unite anche i funghi. Coprire parzialmente la padella, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per almeno 10 minuti finché la parte liquida non si sarà leggermente addensata e le trote non saranno ben cotte e insaporite.

Completate la preparazione con un’abbondante trito di prezzemolo e portate in tavola.