L'anguilla è un piatto tipico del periodo natalizio, che oggi vi proponiamo come protagonista di un sugo per condire la pasta

Ingredienti

  • 350 g di spaghetti
  • 1 anguilla fresca pulita, senza testa, di circa 600 g
  • 300 g di polpa di pomodoro a cubetti
  • 3-4 rametti di prezzemolo
  • 1 cipolla piccola
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Lavate accuratamente l’anguilla e tagliatela a pezzi lunghi 7-8 cm. Tritate la cipolla con l’aglio, la salvia, l’alloro e il peperoncino e fate appassire il tutto a fiamma bassa in un tegame con l’olio. Aggiungete i pezzi di anguilla e fateli rosolare per alcuni minuti. Sfumate con il vino bianco, fatelo evaporare completamente poi versate la polpa di pomodoro e cuocete a fuoco dolce per una ventina di minuti, regolando di sale.
Togliete i pezzi di anguilla dal tegame e appoggiateli su un piatto. Eliminate la pelle e la lisca, tagliate la polpa a piccoli cubetti, rimettetela nel tegame contenente il condimento, aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate e fate riprendere il bollore.
Nel frattempo, cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato.