Preparate questo antipasto delicato con i piselli freschi e le uova all'occhio di bue

Ingredienti

  • 150 g di piselli freschi sgranati
  • 1 cucchiaino di granulare vegetale per brodo senza glutammato
  • 4 uova
  • 1 tuorlo
  • 150 g di pasta sfoglia
  • 40 g di Grana Padano grattugiato
  • 30 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe di mulinello

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Portate a ebollizione 3 dl di acqua, unite il granulare vegetale, salate leggermente e cuocete i piselli con pentola scoperta, mantenendoli al dente. Frullateli con 15 g di burro e un poco del loro brodo, sufficiente a ottenere una crema, tenete in caldo. Stendete la pasta sfoglia e ricavate 4 dischi di 10 cm di diametro. Disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno, pennellateli con il tuorlo sbattuto con un cucchiaio di acqua, spolverizzateli con il formaggio grattugiato e cuoceteli in forno già caldo a 210-220°C per 8-12 minuti, finché la sfoglia apparirà dorata in superficie.

Cuocete le uova al burro in un tegamino (all’occhio di bue). Dividete in metà (nel senso dello spessore) ogni disco di sfoglia, mettete le basi in 4 fondine, versate sopra un poco di crema di piselli, appoggiatevi le uova cucinate, aggiungete qualche goccia di olio, regolate di sale e pepe e coprite la parte superiore con dei dischi di sfoglia.