Servono pochi ingredienti per preparare questo secondo piatto, la cui ricetta pare avere origini istriane

Ingredienti

  • 20 scampi di media grandezza
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bicchierino di Porto o di Brandy
  • 800 g di polpa di pomodoro fresco o di pelati
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

25 min

PREPARAZIONE

Lasciate integri gli scampi, tagliate le antenne e fate una incisione sulla sommità del guscio dalla testa fino alla coda per togliere il filo nero che si trova internamente. Lavateli e lasciateli a scolare. Se si utilizzano i pomodori freschi, bisogna spellarli con un coltellino oppure gettarli nell’acqua bollente e poi privarli della pelle. Tagliateli quindi a metà, strizzateli leggermente e riduceteli in piccoli pezzi. Si otterrà così una polpa che dovrà raggiungere i 300 g circa. Se si utilizzano i pelati, sarà sufficiente tagliarli a pezzi molto piccoli. In un tegame, velato di olio, fate soffriggere leggermente uno spicchio di aglio schiacciato, aggiungete il concentrato di pomodoro e fatelo sciogliere nell’olio. Versate quindi i pomodori, il sale e il pepe, mescolate bene e fate ritirare la salsa per una decina di minuti. Se dovesse addensare troppo si può aggiungere qualche cucchiaiata di acqua calda. A cottura ultimata aggiungete un bicchierino di Porto o di Brandy, mescolate e lasciate la salsa da parte. In una padella ampia, che contenga tutti gli scampi, fate scaldare qualche cucchiaio di olio e aggiungete la cipolla tritata a pezzi molto piccoli. Dopo pochi secondi di cottura, quando la cipolla sarà diventata traslucida, accomodate nella padella tutti gli scampi, cospargeteli con un po’ di sale e un pizzico di pepe, abbassate la fiamma e coprite la padella. In pochi minuti i crostacei rilasceranno la loro acqua; quando questa sarà leggermente riassorbita, versate il vino bianco e lasciatelo evaporare a padella scoperta. Trasferite la salsa di pomodoro nella padella, versandola sopra agli scampi. Coprite e lasciate cuocere per circa 5 minuti. A cottura ultimata, lasciate i crostacei a riposare per qualche minuto a padella coperta, quindi serviteli accompagnati con delle fette di pane raffermo, leggermente abbrustolite e strofinate con uno spicchio d’aglio, se piace.